Frittole o ciccioli

Frittole lucane o ciccioli di maiale

Le “frittole” o ciccioli di maiale hanno una lunga tradizione in diverse regioni d’Italia. La ricetta che segue si riferisce alla preparazione delle “frittole alla lucana”. L’ingrediente principe è il lardo di maiale che viene fatto sciogliere in un pentolone. 

Scampi barbabietola e bagna cauda - Foto Silvia Masoero

Scampi barbabietola e bagna cauda

Una ricetta gourmet dello chef Elide Mollo del ristorante stellato Il Centro di Priocca: ricetta che mette in scena la dolcezza del crostaceo con un elemento tipico della tradizione della cucina piemontese, la bagna cauda

Fettuccine con rognoni di capretto

Fettuccine con rognoni di capretto

Un primo piatto di carne ideale per gli amanti del genere arriva dalla cucina emiliana e romagnola. Un classico della cucina italiana con abbinamento di pasta e carne, nel caso specifico, di interiora. 

Marubini ai tre brodi

Marubini ai tre brodi

Tipico piatto della traduzione culinaria lombarda, “i marubini ai tre brodi” è una ricetta ideale per le serate d’inverno o per quando si è alla ricerca di una pasta in brodo ripieno di carne. 

Coniglio in Salmi - Foto Sonia Darini

Coniglio in salmì

Il coniglio in salmì è una ricetta originale a base di coniglio, tonno e peperoni che vi stupirà di certo. Ecco come prepararla.

Cappelletti in brodo, Ph. Giorgia Barchi

Cappelletti in brodo alla marchigiana

I Cappelletti in brodo sono un piatto davvero tipico del Natale marchigiano da gustare in brodo. La preparazione è rigorosa: come da tradizione inizia una settimana prima e ogni componente della famiglia deve dare il suo contributo!

Olive all'ascolana

Olive all’ascolana

Olive all’ascolana: un involucro croccante e un ripieno saporito di carne contraddistinguono questa prelibata ricetta che si tramanda di generazione in generazione nella provincia di Ascoli Piceno.

Costolette di agnello con pistacchi

Agnello ai pistacchi di Bronte e spinaci

La ricetta che proponiamo è di semplice esecuzione. L’ingrediente principe, insieme all’agnello, sono i “pistacchi di Bronte DOC” ma è possibile eseguirla anche con altri ingredienti simili, purchè di qualità.