Agnello alla satrianese con patate e peperoni cruschi

Un secondo piatto di carne dell’antica tradizione lucana: l’agnello alla satrianese. Un secondo che mutua dalla cucina contadina di Satriano di Lucania, un piccolo centro alle porte di Potenza, in Basilicata.

Agnello alla satrianese
Agnello alla satrianese
Portate Portata: | Ingredienti Ingredienti: , , | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: | Difficolta Difficoltà:

Un secondo piatto di carne dell’antica tradizione lucana: l’agnello alla satrianese. Un secondo che mutua dalla cucina contadina di Satriano di Lucania, un piccolo centro alle porte di Potenza, in Basilicata.

Agnello alla satrianese

Agnello alla satrianese con patate e peperoni cruschi

Un secondo piatto di carne dell'antica tradizione lucana: l'agnello alla satrianese. Un secondo che mutua dalla cucina contadina di Satriano di Lucania, un piccolo centro alle porte di Potenza, in Basilicata.
5 da 3 voti
Portata: Secondi piatti
Cucina: Cucina lucana
Keyword: secondi piatti sfiziosi
Porzioni: 4 persone
Chef: Concy

Ingredienti

  • 1 kg carne di agnello o capretto
  • qb Olio di Oliva extra vergine
  • 1 spicchio Aglio
  • qb Sale
  • qb Peperoncino
  • 4 nr Patate media grandezza
  • 5 nr Peperoni cruschi

Istruzioni

  • Prendere una padella antiaderente e abbastanza capiente.
  • Far rosolare la carne tagliata in piccoli pezzi con un po' di olio e lo spicchio di aglio fatto a metà.
  • Aggiungere il sale,
  • Quando è abbastanza rosolata, toglierla e adagiarla su un piatto.
    Agnello alla satrianese
  • Nella stessa padella in cui è stata soffritta la carne, aggiungere dell'altro olio e friggere le patate precedentemente sbucciate, lavate e tagliate a fettine.
    Agnello alla satrianese
  • Far rosolare per bene le patate, aggiungere il sale. Quando saranno diventate ben dorate, toglierle e metterle in un altro piatto.
    Agnello alla satrianese
  • Sempre nella stessa padella aggiungere un po' di olio in cui sono stati preparati i peperoni cruschi.
    Agnello alla satrianese
  • Rimettere la carne, le patate e i peperoni cruschi nella padella e far andare per altri 5 minuti. Poggiate il tutto in una pirofila.
    Agnello alla satrianese

Note

L'agnello può essere sostituito dal capretto, a seconda delle esigenze e gusti.
I peperoni cruschi sono una tipicità lucana. In mancanza possono essere sostituiti con i peperoni rossi, freschi anche se cambia leggermente la ricetta originale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.







*