Biscotti di Prato o cantucci

I biscotti di Prato, noti anche come cantucci, sono dei dolci ottimi da mangiare subito dopo una cena o un pasto. Accompagnati da Vin Santo, rispettano ancora di più la tradizione toscana. Non hanno un sapore particolarmente dolce e risultano molto friabili.

Biscotti di Prato
Biscotti di Prato
Portate Portata: | Ingredienti Ingredienti: , | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: , | Difficolta Difficoltà: | Menu Menu: |
Ricette ,

I biscotti di Prato o cantucci sono dei dolci ottimi da mangiare subito dopo una cena o un pasto. Accompagnati da Vin Santo, rispettano ancora di più la tradizione toscana.

Biscotti di Prato

Biscotti di Prato o cantucci

I biscotti di Prato o cantucci sono dei dolci ottimi da mangiare subito dopo una cena o un pasto. Accompagnati da Vin Santo, rispettano ancora di più la tradizione toscana.
Preparazione 40 min
Tempo totale 40 min
Portata Dessert, Dolce
Cucina Cucina toscana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 Kg. farina 00
  • 800 gr. zucchero semolato
  • 6 nr. uova
  • 6 tuorli uova
  • 600 gr. mandorle
  • 100 gr. pinoli

Istruzioni
 

  • Impastare lo zucchero con le uova.
  • Aggiungere le mandorle e per ultimo la farina.
  • Formare dei filoncini da 250 grammi l’uno.
  • Pennellare con uovo sbattuto.
  • Cuocere a 200° gradi per 20 minuti.
  • Tagliare di traverso.
    Biscotti di Prato

Note

Ricetta di Francesca Tassi su Licenza CC-By-SA
Keyword dolci sfiziosi

 

Potrebbe interessarti:   Torta sbrisolona classica e al caffè

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

Punteggio Ricetta





*