Come preparare gli gnocchi di patate a mano

Se state cercando la ricetta tradizionale degli gnocchi di patate, qui trovate la versione classica. Non è complicato fare gli gnocchi di patate a mano, tuttavia è necessario prendere un po’ di dimestichezza con la preparazione.

gnocchi di patate -©Foto Anna Bruno/VerdeGusto
gnocchi di patate -©Foto Anna Bruno/VerdeGusto
Portate Portata: | Ingredienti Ingredienti: , | Cucina Cucina: | Difficolta Difficoltà: | Menu Come fare: |
Ricette ,

Se state cercando la ricetta tradizionale degli gnocchi di patate, qui trovate la versione classica. Non è complicato fare gli gnocchi di patate a mano, tuttavia è necessario prendere un po’ di dimestichezza con la preparazione.

gnocchi di patate -©Foto Anna Bruno/VerdeGusto

Come preparare gli gnocchi di patate a mano

Questa è la ricetta classica degli gnocchi patate fatti a mano. La preparazione non è difficile ma c'è bisogno di seguire i vari passaggi così come vengono proposti.
5 da 1 voto
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi piatti
Cucina Cucina italiana

Ingredienti
  

  • 1000 gr Patate farinose
  • 250 gr Farina
  • qb Sale
  • qb noce moscata facoltativo

Istruzioni
 

  • Lavate le patate e mettetele a bollire senza sbucciarle in una pentola capace (devono essere coperte di acqua) per almeno 30-40 minuti dal bollo o comunque fino a quando infilzandole con una forchetta non risultino molto morbide.
  • Pelatele, passatele allo schiacciapatate.
    schiacciapatate
  • Salatele e, se vi piace, profumatele con noce moscata.
  • Incorporate la farina e lavorate su un piano infarinato, impastate brevemente fino ad ottenere una palla morbida e abbastanza asciutta (nel caso non lo fosse aggiungete ancora un po' di farina).
  • Ricavatene dei rotolini grossi quanto un dito che taglierete a pezzetti regolari e rotolerete sulla farina sparsa sul piano di lavoro per evitare che si appiccichino e "cavateli" con un solo dito.
  • Se volete, potete passarli a uno a uno sui denti di una forchetta, sul retro di una grattugia o un apposito rigagnocchi (se ne vendono in qualunque negozio di di casalinghi).
  • Procedete fino ad esaurimento dell'impasto sistemandoli su un canovaccio infarinato o su una spianatoia in legno e lasciateli asciugare almeno un'ora.
    gnocchi di patate -©Foto Anna Bruno/VerdeGusto

Note

Cottura: gettate gli gnocchi di patate in acqua salata in forte ebollizione e ritirandoli con il mestolo forato a mano a mano che vengono a galla.
Condimento classico: gli gnocchi di patate possono essere conditi con moltissime varianti dal burro alla salvia pesto e qualunque altro condimento vi venga in mente. Tuttavia la ricetta classica è al ragù o al sugo di pomodoro.
Keyword primi piatti sfiziosi
Potrebbe interessarti:   Maccheroni alla Rossini di Acqualagna

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

Punteggio Ricetta





*