Farinata e fagioli del Cilento

La “farenata e fasuli” o, se preferite, la farinata con fagioli, è un piatto veloce e semplice che mutua dalla tradizione dell’entroterra cilentano. E’ un piatto povero dal sapore squisito di uno mondo antico.

Farinata e fagioli, Anna dei Sapori ©VerdeGusto
Farinata e fagioli, Anna dei Sapori ©VerdeGusto
Portate Portata: , | Ingredienti Ingredienti: , | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: | Difficolta Difficoltà:

La farinata e fagioli o “farenata e fasuli” come nel dialetto cilentano, è una ricetta dell’antica tradizione contadina. La ricetta è presentata da “Anna dei Sapori”, azienda del biodistretto del Cilento a Castelnuovo Cilento, diretta da Anna Nigro.

La “farenata e fasuli” o, se preferite, la farinata con fagioli, è un piatto veloce e semplice che mutua dalla tradizione dell’entroterra cilentano. E’ un piatto povero dal sapore squisito di uno mondo antico.

Farinata e fagioli (farenata e fasuli) di Anna dei Sapori ©VerdeGusto

Farinata e fagioli

La "farenata e fasuli" o, se preferite, la farinata con fagioli, è un piatto veloce e semplice che mutua dalla tradizione dell'entroterra cilentano. E' un piatto povero dal sapore squisito di uno mondo antico.
5 da 1 voto
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 50 minuti
Tempo totale: 1 ora
Portata: Primi piatti
Cucina: Cucina campana
Keyword: primi piatti sfiziosi
Porzioni: 8 persone
Chef: Anna dei Sapori

Ingredienti

  • 400 gr farina di mais grana grossa
  • 500 gr Fagioli secchi
  • 1,8 lt Acqua
  • qb olio di oliva extra vergine
  • qb sale
  • 1 spicchio aglio
  • qb Peperoncino
  • qb pepe

Istruzioni

  • Preparare tutti gli ingredienti.
    Ingredienti della farinata e fagioli, farenata e fasuli ©VerdeGusto
  • Portare ad ebollizione l’acqua e aggiungere il sale.
  • Unire a pioggia la farina poco alla volta mentre con una frusta girate energicamente per non formare grumi.
  • Abbassare la fiamma e portare a cottura la polenta (occorrono circa 40/50 minuti) girando spesso con un cucchiaio di legno per non far attaccare il composto al fondo della pentola.
    Lavorazione della farinata ©VerdeGusto
  • Usare preferibilmente un paiolo di rame per la cottura.
  • Contemporaneamente mettere a cuocere i fagioli precedentemente posti in ammollo la sera prima, in acqua tiepida.
  • A cottura ultimata togliere del fuoco.
  • In un tegame soffriggere in olio extravergine di oliva uno spicchio di aglio ed  un po’ di peperoncino.
  • Aggiungere i fagioli cotti con un po’ di acqua di cottura. Poi, sale e pepe. I fagioli devono avere la consistenza di una zuppa.
  • Appena pronta la polenta,, versare in un tegame di coccio.
  • Unire parte della zuppa dei fagioli e mescolare il tutto.
  • Porzionare in appositi cocci la polenta e versare sopra la restante parte dei fagioli.
    Farinata e fagioli ©VerdeGusto
  • Servire con un bel bicchiere di Vino Rosso
    Farinata e fagioli ©VerdeGusto

Note

La farinata e fagioli o "farenata e fasuli" come nel dialetto cilentano, è una ricetta dell'antica tradizione contadina. La ricetta è presentata da "Anna dei Sapori", azienda del biodistretto del Cilento a Castelnuovo Cilento, diretta da Anna Nigro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.







*