Fregola sarda con carciofi e lupini

La ricetta di Max Mariola, certificata da MSC, unisce la tradizione ai prodotti sostenibili. La fregola sarda con carciofi e lupini nasce proprio sotto quest’ottica.

Ricetta Fregola di Max Mariola - Foto Ekaterina Grigoreva
Ricetta Fregola di Max Mariola - Foto Ekaterina Grigoreva
Portate Portata: | Ingredienti Ingredienti: , , | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: , | Difficolta Difficoltà: | Menu Menu: | , , , ,
Ricette , ,

La ricetta di Max Mariola, certificata da MSC, unisce la tradizione ai prodotti sostenibili. La fregola sarda con carciofi e lupini nasce proprio sotto quest’ottica.

Ricetta Fregola di Max Mariola - Foto Ekaterina Grigoreva

Fregola sarda con carciofi e lupini

Max Mariola
La fregola sarda con carciofi e lupini per un cibo della tradizione e sostenibile.
5 da 1 voto
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Primi piatti
Cucina Cucina sarda
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 gr di fregola sarda
  • 600 gr di vongole lupino certificate MSC
  • 4 nr carciofi
  • qb Farina 00
  • qb Olio Per Friggere
  • qb Prezzemolo
  • qb Aglio

Istruzioni
 

  • Pulisci i carciofi; tagliane 2 in 8 pezzi, e i restanti, che verranno fritti, tagliali sottilissimi con una mandolina o un coltello ben affilato.
  • Conservali separatamente in due ciotole con acqua e limone.
  • Nel frattempo, apri le vongole lupino con uno spicchio di aglio e gambi di prezzemolo, aggiungendo un bicchiere di acqua corrente per ottenere più liquido di cottura per poi cuocere la fregola.
  • Rosola con uno spicchio d’aglio e olio extra vergine d’oliva i due carciofi tagliati in 8 pezzi.
  • Una volta rosolati, aggiungi un po’ di acqua e copri con carta forno fino a che sono cotti.
  • Aggiungi nella stessa pentola la fregola, falla insaporire con i carciofi e aggiungi poco alla volta il liquido di cottura ottenuto dai lupini fino a che la fregola sia cotta del tutto.
  • Passa i carciofi tagliati sottili nella farina e mettili a friggere in una padella con olio d’arachidi ben caldo, fino a farli dorare.
  • Aggiungi i lupini e del prezzemolo tritato nella pentola con la fregola, mantecando fino a che il liquido diventi cremoso.
  • Servi nei piatti, spargendoci sopra i carciofi fritti spolverati con un po’ di sale.
    Ricetta Fregola di Max Mariola - Foto Ekaterina Grigoreva

Note

La pesca delle vongole, o lupini, in Italia ha una lunga storia. Inizialmente considerata un alimento povero e pescata a mano per il consumo familiare, negli anni ’50 ha iniziato a essere prelevata per la vendita. I fondali bassi e sabbiosi del mar Adriatico sono un habitat ideale per la vongola lupino, che si può trovare fino a 7 metri di profondità. La prima attività di pesca certificata MSC in Mediterraneo si trova in Italia, a Chioggia, e pesca vongole lupino!
Gli oceani contengono l'80% della biodiversità del nostro pianeta.
Sono i polmoni della Terra, che forniscono l'ossigeno di cui abbiamo bisogno e sfamano oltre 3 miliardi di persone. Quindi la prossima volta che acquisti del pesce, ricordati di cercare il marchio blu. Perché significa che i prodotti del mare che stai acquistando provengono da un'attività di pesca impegnata a proteggere stock ittici, habitat e mezzi di sussistenza.
Keyword primi piatti veloci
Potrebbe interessarti:   Frittata di peperoni

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

Punteggio Ricetta





*