Insalata al dente di leone con uova

Le ricette contadine del periodo di Pasqua utilizzano ingredienti tipicamente primaverili. La ricetta che proponiamo è un antipasto a base di “dente di leone” e uova.

Insalata al dente di leone con uova - foto Gallo Rosso/Frieder Blickle.
Insalata al dente di leone con uova - foto Gallo Rosso/Frieder Blickle.
Portate Portata: , | Ingredienti Ingredienti: , | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: | Difficolta Difficoltà: | Menu Menu: , | ,
Ricette ,

Le ricette contadine del periodo di Pasqua utilizzano ingredienti tipicamente primaverili, come gli asparagi, il tarassaco (noto come “dente di leone”), gli spinaci e l’erba cipollina. La ricetta che ti proponiamo è un antipasto a base di “dente di leone” e uova.

Insalata al dente di leone con uova - foto Gallo Rosso/Frieder Blickle.

Insalata al dente di leone con uova

Martha Thaler dell’osteria contadina Gallo Rosso "Zmailer-Hof" di Scena
Le ricette contadine del periodo di Pasqua utilizzano ingredienti tipicamente primaverili. La ricetta che proponiamo è un antipasto a base di "dente di leone" e uova.
Preparazione 15 min
Cottura 15 min
Tempo totale 30 min
Portata Antipasti
Cucina Cucina italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 300 g di cicoria (dente di leone)
  • 2 piccole patate
  • 1 piccola cipolla
  • 4 uova sode di allevamento all’aperto
  • pizzico Sale
  • pizzico Pepe
  • 2 cucchiai Aceto di mela
  • 2 cucchiai Olio di Oliva extra vergine

Istruzioni
 

  • Far bollire le patate in acqua salata, pelarle e tagliarle ancora calde a fette sottili.
  • Lavare accuratamente la cicoria di montagna, asciugarla e tagliarla.
  • Pelare la cipolla e tagliarla finemente.
  • Mescolare bene tutti gli ingredienti, condirli con sale e pepe e marinarli nell’aceto e nell’olio.
  • Sgusciare le uova sode, tagliarle a metà e servire con l’insalata al dente di leone.
    Insalata al dente di leone con uova - foto Gallo Rosso/Frieder Blickle.

Note

Il dente di leone, che è ricco di sostanze amare, è stato a lungo un’erba medicinale riconosciuta che aiuta anche contro i disturbi di fegato e bile. In generale, il dente di leone ha un effetto benefico su tutti gli organi coinvolti nella digestione, aumentando la secrezione dei succhi gastrici e stimolando l’appetito.
Keyword antipasti veloci
Potrebbe interessarti:   Canederli allo speck

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

Punteggio Ricetta





*