Melanzane abbottonate: “milingiani mbuttunati” alla calabrese

“Milingiani mbuttunati” nel dialetto calabrese o “Melanzane abbottonate”, in italiano, è un piatto tipico della tradizione calabrese, in particolare della locride. Per questo piatto servono un tipo di melanzane dette le ” violette” sono delle melanzane tipiche del territorio locrese, dalla forma lunga e sottile.

Milingiani mbuttunati, piatto tipico calabrese della locride ©Foto FullTravel.it
Milingiani mbuttunati, piatto tipico calabrese della locride ©Foto FullTravel.it
Portate Portata: | Ingredienti Ingredienti: | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: , | Difficolta Difficoltà: | Menu Menu: |
Ricette

“Milingiani mbuttunati”, “melanzane mbuttunati” nel dialetto calabrese o “Melanzane abbottonate”, in italiano, è un piatto tipico della tradizione calabrese, in particolare della locride.

Per questo piatto servono un tipo di melanzane dette le ” violette”. Sono delle melanzane tipiche del territorio locrese, dalla forma lunga e sottile. Sono dette “mbuttunati” per via del taglio a forma di asola. – melanzane (violette), pane ( grattuggiato fresco), formaggio grana (grattuggiato), aglio (tritato), basilico (tritato), sale, passata di pomodoro, olio di semi (per friggere), cipolla, Incidere la melanzana(con la punta di un coltello) nel senso della lunghezza, facendo attenzione a non tagliare completamente la base.

Questo piatto é un ottimo secondo di verdure adatto anche a un vegetariano. In più regala la possibilità di fare un primo, in quanto la passata nel quale sono state immerse le melanzane fritte, puó essere utilizzato per condire una pasta preferibilmente di formato corto.

Milingiani mbuttunati, piatto tipico calabrese della locride ©Foto FullTravel.it

Melanzane abbottonate: "Milingiani mbuttunati"

Mara Rèel
Melanzane abbottonate ricetta. Per questo piatto servono un tipo di melanzane dette le " violette". Sono delle melanzane tipiche del territorio locrese, dalla forma lunga e sottile. Sono dette "mbuttunati" per via del taglio a forma di asola.
Preparazione 2 h
Cottura 40 min
Tempo totale 4 h
Portata Secondo Piatto
Cucina Cucina calabrese
Porzioni 4 persone

Istruzioni
 

  • Incidere la melanzana(con la punta di un coltello) nel senso della lunghezza, facendo attenzione a non tagliare completamente la base. Basteranno 3/4 tagli in verticale.
  • In ogni incisione , inserire un pizzico di sale. Lasciare le melanzane a riposare per circa 1 ora ( durante la quale elimineranno acqua di vegetazione).
  • Nel frattempo preparare un bel soffritto di cipolla e aggiungere la passata di pomodoro che a cottura ultimata non dovrà apparire troppo densa.
  • Trascorso questo tempo, sciacquare bene le melanzane e strizzarle bene per eliminare residui di sale e di acqua.
  • A questo punto riunire in una ciotola il pangrattato fresco, il formaggio grattugiato, l'aglio e il prezzemolo tritato. Miscelare bene e mettere il composto in ogni insenatura (taglio)della melanzana, cercando di mettere più composto possibile. Alla fine stringere bene con le mani la melanzana per far saldare bene il composto all'interno dei tagli.
  • In una padella capiente , mettere abbondante olio di semi. Portare a temperatura calda. Immergervi le melanzane e farle cuocere lentamente fino a quando appariranno dorate e croccanti.
    Milingiani mbuttunati, piatto tipico calabrese della locride ©Foto FullTravel.it
  • A questo punto togliere le melanzane dall'olio e tuffarle nella passata al pomodoro. Far cuocere ancora per circa 15/20 minuti.
    Milingiani mbuttunati, piatto tipico calabrese della locride ©Foto FullTravel.it

Note

Questo piatto é un ottimo secondo di verdure adatto anche a un vegetariano. In più regala la possibilità di fare un primo, in quanto la passata nel quale sono state immerse le melanzane fritte, puó essere utilizzato per condire una pasta preferibilmente di formato corto.
Keyword secondi piatti sfiziosi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

Punteggio Ricetta





*