Olive all’ascolana

Olive all’ascolana: un involucro croccante e un ripieno saporito di carne contraddistinguono questa prelibata ricetta che si tramanda di generazione in generazione nella provincia di Ascoli Piceno.

Olive all'ascolana
Olive all'ascolana
Portate Portata: | Ingredienti Ingredienti: , | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: , | Difficolta Difficoltà: | Menu Menu: |
Ricette ,

Olive all’ascolana: un involucro croccante e un ripieno saporito di carne contraddistinguono questa prelibata ricetta che si tramanda di generazione in generazione nella provincia di Ascoli Piceno, tradizionale del Natale.

Olive all'ascolana

Olive all’ascolana

Olive all’ascolana: un involucro croccante e un ripieno saporito di carne contraddistinguono questa prelibata ricetta che si tramanda di generazione in generazione nella provincia di Ascoli Piceno.
5 da 1 voto
Preparazione 50 min
Cottura 10 min
Tempo totale 1 h
Portata Piatti unici
Cucina Cucina marchigiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 grammi Oliva tenera Ascolana denocciolata
  • 400 grammi carne magra di maiale
  • 300 grammi carne magra di vitellone
  • 200 grammi carne pollo o tacchino
  • 150 grammi Formaggio parmigiano grattugiato di almeno 24 mesi di stagionatura
  • 4 nr uova intere
  • noce moscata
  • buccia grattugiata di limone non trattato
  • farina
  • pane grattugiato
  • metà Cipolla
  • 1 nr Carota
  • 1 Sedano gamba
  • Vino Bianco tipo “Falerio dei Colli Ascolani”

Istruzioni
 

  • Tagliare a piccoli dadi la carne e farla rosolare in un capiente tegame con carote, sedano e cipolla.
  • Sfumare con il vino e farla cuocere per almeno 50 minuti.
  • A cottura ultimata, lasciare raffreddare e macinare il tutto.
  • Aggiungere il parmigiano, la noce moscata e la buccia grattugiata del limone.
  • Amalgamare il tutto con le uova e riempire con il composto le olive denocciolate facendo si che l’oliva assuma una forma simile alla oliva originaria.
  • Lasciare riposare per alcune ore le olive in frigo.
  • Impanare con farina, uovo e pane grattugiato e friggere in abbondante olio d’oliva o di semi di arachide.
  • Servire calde accompagnate dai cremini.
    Olive all'ascolana
Keyword fritti
Potrebbe interessarti:   Fondant al cioccolato fondente

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

Punteggio Ricetta





*