Polenta alla varesina

La polenta alla varesina è piatto unico molto ricco, ideale per il periodo invernale, che presenta una varietà di ingredienti fra legumi, verdure e cotiche di maiale. 

Polenta alla varesina
Polenta alla varesina
Portate Portata: | Ingredienti Ingredienti: , , | Cotture Cotture: | Cucina Cucina: , | Difficolta Difficoltà: | Menu Menu: |
Ricette , ,

La cucina lombarda ci presenta tante ricette con la farina di mais. La polenta alla varesina è una di queste. Si tratta di un piatto unico molto ricco, ideale per il periodo invernale, che presenta una varietà di ingredienti fra legumi, verdure e cotiche di maiale. In alternativa, se volete un piatto più semplice potete optare per la polenta ciociara.

Polenta alla varesina

Polenta alla varesina

La polenta alla varesina è piatto unico molto ricco, ideale per il periodo invernale, che presenta una varietà di ingredienti fra legumi, verdure e cotiche di maiale. 
Preparazione 25 min
Cottura 1 h 35 min
Tempo totale 2 h
Portata Piatto unico
Cucina Cucina lombarda
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 gr Farina di mais
  • 200 gr Cotenne di maiale fresche
  • 100 gr Pancetta affettata
  • 1 costola Sedano
  • 2 nr Carote
  • 1 nr Cipolla
  • 600 gr Verza
  • 300 gr Fagioli borlotti cotti
  • qb Sale

Istruzioni
 

  • Raschiate le cotenne, bruciate i peli sulla fiamma del fornello e tagliatele a pezzetti.
  • Sbucciate la cipolla, raschiate le carote e il sedano, lavateli e fateli a pezzetti.
  • Mettete la pancetta in una casseruola o nel paiolo e fatela soffriggere. Aggiungete gli ortaggi tagliate a pezzetti e dopo qualche minuto anche le cotenne. Mescolate.
  • Dopo un paio di minuti aggiungete circa 2 litri e mezzo di acqua bollente e lasciate cuocere per circa 30 minuti.
  • Mondate la verza, scegliendo la parte più tenera. Lavatela e poi versatela nel paiolo insieme ai fagioli cotti.
  • Dopo circa 15 minuti, aggiungete il sale e la farina a pioggia facendo attenzione a mescolare con un cucchiaio di legno.
  • Fate cuocere la polenta per circa 45 minuti mescolando con frequenza.
  • Quando la polenta è cotta, rovesciatela su un asse di legno. Copritela con un canovaccio per qualche minuto prima di servirla a tavola.
    Polenta alla varesina

Note

Potete anche cucinare le verse in umido con le cotenne i una casseruola a parte e unirle alla polenta appena questa è cotta.
Keyword cucina invernale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

Punteggio Ricetta





*